Applicazione Brillantino

Regalati un sorriso luminoso e splendente!!



L’applicazione del brillantino sul dente è una manovra che non deve assolutamente danneggiare lo smalto del dente, quindi attenzione nel farlo applicare da persone non professionalmente preparate.

L'applicazione di Strass o altri accessori dovrebbe esser fatta dall' odontoiatra o ancora meglio dall'igienista dentale, figure che operano in studi dentistici perché conoscono perfettamente l'anatomia del dente dove andrà a collocarsi il brillantino, evitando così danni alla superficie stessa.

L’odontoiatra e l’igienista dentale lavorano con strumenti sterili, in ambienti igienicamente controllati, ed hanno a disposizione i mezzi adeguati per l’applicazione del piercing dentale, come ad esempio la diga che è una struttura in gomma che isola il dente su cui si applicherà il brillantino. Si avrà in questo modo un campo asciutto che consentirà la massima adesione allo smalto, evitando danni agli altri denti e prevenendo eventuali ingestioni od inalazioni indesiderate.





Questa semplice manovra se non fatta in maniera adeguata può rovinare irreversibilmente lo smalto del dente portando alla formazione di processi cariosi.





Il procedimento è molto semplice:
1. Mordenzatura, ovvero rendere la superficie più ritentiva al composito (micro rugosità sul dente);
2. Applicazione di resina e composito dello stesso colore dello smalto sul dente con il brillantino;
3. Polimerizzazione per indurire il composito e fissare il brillantino.